Close

Filtro

Filtri attivi:
    Produttore
    Colori
    Sizes
    Tipo Di Prodotto

    Casco MMA Ci sono 3 prodotti.

    Le MMA o Mixed Martial Arts in inglese sono tradotte letteralmente con “arti marziali miste”. Riuniscono vari tipi di arti marziali, formando un mix interdisciplinare tra i combattenti che si affrontano in quello che chiamiamo ottagono. Questa sfida richiede uno strumento di protezione importante che è il casco MMA. Proviamo a capire l’utilità e la particolarità di quest’ultimo.

    Utilità dei casco MMA

    Il casco MMA è una buonissima protezione che attutisce gli urti, e consente in questo modo di non avere ferite gravi a livello della testa. I praticanti, che siano debuttanti o competitori, hanno l’obbligo di indossare un casco di protezione durante dei combattimenti a livello dilettantistico. I combattimenti professionali organizzati dalle grandi società e grandi marche sono professionali, e molte volte non hanno questo obbligo di indossare un casco.

    Molti combattenti hanno disturbi nervosi dopo essersi ritirati e questo è dovuto alla violenza dei colpi ricevuti. Benché sia un bene nella prevenzione delle commozioni cerebrali, non possiamo sempre definirlo come un vantaggio del casco. A differenza di ciò che molte persone potrebbero pensare, il casco è prevalentemente utilizzato per impedire i tagli del viso, le ferite al naso e le contusioni.

    I casco protettivi non prevengono necessariamente le commozioni cerebrali, bisogna capire che non è così. I colpi ricevuti con il passare degli anni possono recitare un ruolo importante sul peggioramento della salute dei pugili. La protezione opportuna a lungo termine consiste nell’indossare un casco protettivo, così come un paradenti. Secondo numerosi studi, le informazioni raccolte non consentono ancora di dire con certezza se sì o no, l’uso di un casco MMA contribuisca a ridurre il numero di commozioni cerebrali negli sport da combattimento. La protezione delle mani con guanti da MMA è altrettanto importante, ma non scordiamoci nemmeno della rashguard MMA accompagnata da pantaloncini MMA.

    Il Comitato Olimpico Internazionale non richiede in modo formale l’uso del casco per quel che riguarda il pugilato, ma altre associazioni di medici che operano nei settori del pugilato e delle arti marziali non sostengono questo ritiro durante le gare dilettantistiche di pugilato. Una cosa che testimonia l’utilità dei casco e, in particolare, dei casco MMA.

    Specificità dei casco MMA

    I casco MMA sono molto diversi dai casco delle altre discipline, tanto in materia di progettazione quanto per la qualità del rivestimento (perché bisogna osservare che lo stile di rivestimento di ogni casco dipende dalla disciplina nella quale si utilizza). Nelle arti marziali miste, numerose tecniche sono diverse dal pugilato.

    In questo modo ci sono proiezioni al suolo, prese, sottomissioni e sequenze al suolo. Di conseguenza, i casco MMA hanno tendenza ad avere un rivestimento più fermo rispetto a quelli delle altre discipline, come il pugilato e il Muay thai.

    Quale stile di casco scegliere per le MMA?

    La scelta multipla che è disponibile sul mercato ci mette in difficoltà. Ma resta il fatto che bisogna sceglierne uno a protezione completa. Se vuoi avere una protezione migliore per l’allenamento alle MMA, è consigliato uno più leggero.

    Tieni anche conto del fatto che il casco MMA deve sposare perfettamente la misura della tua testa, per muoversi meglio.

    Showing 1 - 3 of 3 items
    Showing 1 - 3 of 3 items
    Close